Trappola per lupi

Mauro Bignami, professore di filosofia, ha due amici che gestiscono un B&B ed ospitano alcuni americani che soggiornano nella loro struttura.
Sul green del Golf Club di Pleasant Valley, un caddy viene colpito a morte da un fucile di precisione durante una partita di golf, e questo evento coinvolge direttamente uno degli ospiti del B&B.
Bignami spinto da curiosità e senso della giustizia, si lascia coinvolgere in questa vicenda, correndo grossi rischi ma imprimendo alla torbida faccenda lo sviluppo conclusivo.
Questo romanzo è il quinto titolo che vede come protagonista Mauro Bignami.Inserire qui il testo che andrà a comporre la pagina.
La dimensione del testo in questo box non corrisponde a quella effettivamente visualizzata.

Bruno Vallepiano

Bruno Vallepiano è nato a Roburent ed in questo paese della montagna cuneese risiede e lavora a tutt'oggi, occupandosi di attività turistiche legate al mondo della neve e dove ha ricoperto dal 2004 al 2016 la carica di sindaco.

È stato presidente del CFP[3] Cebano Monregalese, l'Agenzia formativa che ha sedi nelle città di Mondovì, Ceva e Fossano per due mandati ed è stato presidente di "Cuneo Neve", il consorzio che raggruppa le stazioni sciistiche del cuneese, dal 2006 al 2014.

È stato nominato Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana da Presidente Mattarella con decreto del 2 giugno 2018.

Le opere

Ha iniziato negli anni ottanta la sua attività di scrittore con le prime esperienze presso il settimanale “Gazzetta di Mondovì”,(oggi Provincia Granda - http://www.provinciagranda.it/) sotto la guida di Nino Manera, giornalista di grande esperienza che fu suo primo “mentore” e lo accompagnò all'iscrizione all'Ordine dei Giornalisti nel 1982[5]. Da allora in poi ha collaborato con varie riviste e periodici occupandosi, soprattutto, di argomenti correlati alla montagna.

Ha poi pubblicato, con vari editori, guide e saggi sulla montagna (http://www.brunovallepiano.com/page/saggiericerche.php -http://www.brunovallepiano.com/page/guide.php).

Ha pubblicato racconti e narrativa legata alla "mitologia della Montagna" e poi, nel 2008 ha esordito come scrittore di libri gialli-noir per la Fratelli Frilli Editori di Genova e dirige la collana “ARabaGIalloNEra” presso l'editore Araba Fenice con sede a Boves. (http://www.brunovallepiano.com/page/narrativa.php

È l'ideatore del concorso letterario nazionale "La Quercia del Myr