Dallo Statuto:

Art. 2

Scopi e finalità

  1. L' ODV è apartitica, aconfessionale, a struttura democratica e senza scopo di lucro e, ispirandosi a finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale si prefigge lo scopo di promuovere la conoscenza e la valorizzazione di storia, ambiente, arte e cultura del territorio dell’Alta Val Tanaro e in particolare di Ormea, organizzando iniziative rivolte a persone di tutte le età e di tutte le condizioni sociali.

Essa si propone anche di operare gratuitamente in collaborazione con istituzioni ed altre associazioni già esistenti con finalità specifiche per coordinare e dare unità all’impegno culturale tra le varie realtà. Si propone di operare per lo sviluppo della partecipazione democratica, la libertà di espressione e di pensiero, il rispetto e la tutela di ogni forma di diversità, la solidarietà e la difesa dell’ambiente.

 

Art. 3

Attività

 

1.   Per la realizzazione dello scopo di cui all'art. 2 e nell'intento di agire a favore di tutta la

collettività, l'ODV si propone, ai sensi dell’art. 5 del D.lgs 117/2017 e ss.mm.ii., di svolgere in via esclusiva o principale le seguenti attività di interesse generale:

f - interventi di tutela e valorizzazione del patrimonio culturale e del paesaggio, ai sensi del decreto legislativo 22 gennaio 2004 , n. 42, e successive modificazioni;

i -     organizzazione e gestione di attività culturali, artistiche o ricreative di interesse sociale, incluse attività, anche editoriali, di promozione e diffusione della cultura e della pratica del volontariato e delle attività di interesse generale di cui al presente articolo;

2. Nello specifico, a titolo esemplificativo L’ODV intende svolgere:

a – organizzare mostre, presentazione di libri, convegni, visite guidate gratuite a musei, monumenti e territorio, realizzazione e proiezioni di documentari, dibattiti su temi quali lo sfruttamento responsabile e consapevole delle risorse del territorio;

b – programmare e svolgere iniziative atte a riscoprire ed a valorizzare competenze, attività, tradizioni e prodotti locali compresa la somministrazione di cibi e con una particolare attenzione per la valorizzazione del dialetto locale di Ormea.

c – collaborare con gli enti locali nella gestione di musei e strutture culturali.

 Copia dell'Atto Costitutivo può essere richiesto scrivendo a:associazione.ulmeta@gmail.com

Verbale assemblea straordinaria e nuovo statuto.pdf

Consiglio direttivo

  • Aligi Michelis Presidente
  • Neva Vagnetti Vicepresidente
  • Franca Sasso Segretaria/tesoriera
  • Aldo Acquarone
  • Franca Acquarone
  • Clarice Basso
  • Chris Mao
  • Paolo Michelis
  • Edoardo Pelazza
Consilieri supplenti
  • Piero Colombo
  • Anna Michelis
  • Giorgio Michelis

Consilium Sapientium

  • Luciano Basso
  • Graziella Belli
  • Alessia Castagnino
  • Anna D'Oria
  • Tullio Galvagno
  • Ezio Michelis
  • Marco Michelis
  • Marilena Michelis
  • Maurilio Michelis
  • Remo Michelis
  • Silvana Michelis
  • Luciano Obbia
  • Antonietto Sappa
  • Maurizio Sasso
  • Italo Vinai