Garcino Electric Trio presenta: ultimate live!

Con i migliori brani blues, prog, cantautori e gli originali tratti da Mother earth's blues e dall'ultimo singolo: Come il vento!

Dalla pagina Facebook: Garcino-Mother earth's blues
Mother earth's blues
Con questo lavoro si intende focalizzare l’attenzione verso la Madre Terra sovente bistrattata, attraverso la rappresentazione di una serie di situazioni che indirizzano a comportamenti a misura d’uomo, finalizzati a una migliore qualità della vita e nel rispetto del pianeta. Si parla di ecologia, amore, integrazione e buon cibo. Il Cd presenta brani di vari generi musicali: dal blues al funky, al brano cantautorale, dal rock alla musica strumentale orientata alla fusion. Nicola Garassino (chitarra e voce), ideatore del progetto, è anche produttore e autore della maggior parte dei brani proposti. La cover, realizzata dall’artista emergente Gabriella Riba, sottolinea e introduce gli argomenti e i contenuti del disco. Live electric show con R. Leardi-drums; A. Griffone-bass&kbd; N. Garassino-guitar&voice;

Nicola Garassino Dal 1982 al 1985 studia presso il Civico Istituto Musicale di Ceva Chitarra Classica con il Maestro D. Bertano. Nell’autunno 1986 inizia un corso di studio di Chitarra Elettrica ed Acustica presso il CPM di Milano, sotto la guida di vari docenti, tra cui P. La Pietra, F. Mussida, G. Cocilovo, G. Cifarelli, sino al 1992. In quel periodo segue inoltre alcuni workshop tenuti da professionisti del settore quali F. Gambale, L. Ritenauer, R. Ford, etc.
Nella primavera del 1993 partecipa in una serie di lezioni sul blues tenute presso il Centro Jazz di Torino dal docente D. Lombardo. Nell’estate dello stesso anno frequenta le Berklee Summer Guitar Sessions presso il Berklee College of Music di Boston (USA). Inizia intanto presso alcune strutture private l’insegnamento della Chitarra Moderna, Acustica ed Elettrica.
È nell’anno scolastico 1997/98 che ha origine la collaborazione come docente di Chitarra Moderna (acustica ed elettrica) con il Civico Istituto Musicale di Ceva, gestito dalla Fondazione Fossano Musica, che dura tuttora. Ancora nell’estate del 2003 segue presso la IGF di Bath (U.K.) un corso di studi sull’utilizzo della Chitarra Elettrica nella musica funky. Nel luglio 2009 partecipa a Siracusa all’European Summer Campus dove segue workshop di P. Gilbert, K. Marcello e R. Smith. Affianca all’attività didattica la partecipazione ad eventi live (dal 1987 ha all’attivo oltre 500 concerti) e in qualità di cantautore ha realizzato il cd “Mother earth’s blues” nel 2015 e alcuni singoli.

Andrea Griffone 
Nato a Saluzzo il 21 aprile 1994, intraprende lo studio musicale all'età di 6 anni all'interno dell'istituto musicale cebano. Sotto la guida di Alessandro Tarone inizia a mettere le mani sulla tastiera del pianoforte. Nel 2007 intraprende un nuovo cammino con Massimo Celsi, insegnante che subentra al posto di Tarone per il corso di tastiere e pianoforte moderno. Grazie a questo insegnante si avvicina al mondo della produzione musicale, attraverso software come Logic, che porta avanti tutt'ora nella realizzazione di sequenze musicali.
Nell'inverno tra il 2013 e il 2014 segue il corso di Fabio Gorlier di pianoforte jazz a Bra, nell'Istituto Musicale gestito dalla Fondazione Fossano Musica. Nel settembre 2013, consegue al Conservatorio di Torino "G.Verdi" la certificazione di Teoria e Solfeggio.

Tra il 2012 e il 2014 milita in diverse tribute band (ispirate ad artisti come De Andrè, Gianna Nannini, Litfiba) e cover band della zona (Maryflor, Doppio Senso, Wild Boys). Nel 2014 fonda gli Alpha Project, band tutt'ora attiva nel cuneese.
Nel 2015 collabora con Nicola Garassino nella produzione di "Mother Earth's Blues", entra a far parte dell' "Orchestra Luca Frencia" come sostituto di Bruno Giordana e inizia una nuova avventura all'interno dell'Istituto musicale Carlo Marenco di Ceva.

Roberto Leardi inizia a suonare la batteria nella seconda metà degli anni '80 in ambito rock alternativo, militando in gruppi molto conosciuti sulla scena underground dell'epoca, in particolare "MOX"e "JESUS WENT TO JERUSALEM". Successivamente decide di approfondire l'impegno sullo strumento e studia dal '90 al '98 presso la SCUOLA di BATTERIA di FURIO CHIRICO a Torino (attualmente Accademia di Musica Moderna). Parallelamente svolge un'intensa attività professionale come session man in ambito Rock, Jazz, Pop, Canzone d'autore, sperimentazione; in particolare dal '95 a oggi è batterista e percussionista della compagnia teatrale torinese ASSEMBLEA TEATRO, suonando in Francia, Spagna, Russia, Algeria, Israele.
Dal '94 al 2002 ha insegnato batteria nei corsi musicali integrativi della Scuola Media Statale "A.PALAZZESCHI" di Torino. Dal 2007 insegna batteria presso l'istituto "MARENCO" di Ceva, gestito dalla Fondazione Fossano Musica.